News Visualizza tutte le news

Il mistero del Sabato Santo
sabato 20 aprile 2019

Tre meditazioni sul Sabato santo di Joseph Ratzinger 

La croce: compimento della Rivelazione
venerdì 19 aprile 2019

Venerdì Santo

Stat crux, mentre il mondo ignaro insegue idoli e chimere
venerdì 19 aprile 2019

di Fabio Piemonte

Disprezzato e reietto dagli uomini
venerdì 19 aprile 2019

Predica del Venerdì Santo 2019 nella Basilica di San Pietro
19 aprile 2019 
p. Raniero Cantalamessa


Gesù e il Giovedì Santo, non può morire chi mangia la Vita
giovedì 18 aprile 2019

di Fabio Piemonte

Auguri di una santa Pasqua
mercoledì 17 aprile 2019

Autore: fr. Felice Cangelosi M.P.

La Chiesa e lo scandalo degli abusi sessuali
domenica 14 aprile 2019

di Benedetto XVI, Papa emerito
testo integrale - testo tedesco originale

 
Ringraziamo il Signore! - Circolare Ministro generale
domenica 14 aprile 2019

Lettera all’Ordine all’inizio del nuovo sessennio. 
fr. Roberto Genuin
Ministro Generale OFMCap

 
Dio ha scelto quello che è stolto per il mondo per confondere i sapienti
sabato 13 aprile 2019

Quinta Predica – Quaresima 2019
12 aprile 2019
p. Raniero Cantalamessa


Appuntamenti

200° Capitolo Provinciale della Provincia di Messina dei Frati Minori Cappuccini
Dal 13 al 29 maggio 2019 a Gibilmanna
200° Capitolo Provinciale
San Felice da Nicosia
02 giugno 2019 "Spianata di San Felice" Convento s. Maria degli Angeli Nicosia
san Felice da Nicosia

Link

Parole di S. Francesco

REGOLA NON BOLLATA
CAPITOLO XXIII
PREGHIERA E RENDIMENTO Dl GRAZIE (PARTE IV)
E tutti coloro che vogliono servire al Signore Iddio nella santa Chiesa cattolica e apostolica, e tutti i seguenti ordini: sacerdoti, diaconi, suddiaconi, accoliti, esorcisti, lettori, ostiari, e tutti i chierici, e tutti i religiosi e le religiose, tutti i conversi e i fanciulli, i poveri e i miseri, i re e i principi, i lavoratori e i contadini, i servi e i padroni, tutte le vergini e le continenti e le maritate, i laici, uomini e donne, tutti i bambini, gli adolescenti, i giovani e i vecchi, i sani e gli ammalati, tutti i piccoli e i grandi e tutti i popoli, genti, razze e lingue, tutte le nazioni e tutti gli uomini d'ogni parte della terra, che sono e saranno, noi tutti frati minori, servi inutili, umilmente preghiamo e supplichiamo perché perseveriamo nella vera fede e nella penitenza, poiché nessuno può salvarsi in altro modo.

Cerca

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Do il consenso